Alla vigilia del 4 ottobre, giornata dedicata a San Francesco di Assisi figura di alto riferimento per la cura dell’ambiente, gli ecoinnovatori di Ecofuturo presentano una selezione ragionata di tecnologie per decarbonizzare il pianeta; soluzioni efficaci, efficienti, rinnovabili e sostenibili finanziariamente ed energicamente.

Alle ore 10 nella Sala Auditorium del Ministero dell’Ambiente, alla presenza del Ministro Sergio Costa e del Presidente della Commissione Industria del Senato Gianni Girotto, saranno i cofondatori di Ecofuturo Festival, Fabio Roggiolani, Jacopo Fo e Michele Dotti, con il Direttore di Qualenergia Sergio Ferraris, ad introdurre gli interventi che spazieranno nello sconfinato universo della sostenibilità e dell’economia circolare.

Oltre a Marino Berton (AIEL) che interviene come rappresentante de “L’Italia che rinnova” gli interventi previsti sono quelli di:

  • Averaldo Farri– Il fotovoltaico: l’energia anarchica per tutti
  • Giuliano Gabbani– Le geotermie per il condizionamento delle città
  • GB Zorzoli– Italia 100% rinnovabile
  • Piero Gattoni– Italia leader mondiale del biometano fatto bene
  • Stefano Bozzetto– La Terra salvata dalla terra
  • Maria Grazia Mammuccini– A tutto Bio e stop al glifosato
  • Ugo Moretti– Basta nuovi pozzi! Ora la CO2 si usa solo riciclata
  • Ettore Valzania– Ricostruire in legno per non ricostruire mai più
  • Luciano Sonda– Il Cappotto Invisibile
  • Sauro Pari– I pescatori spazzamare
  • Andrea Tavanti– Dalla bottiglia sprecata all’acqua naturizzata
  • Francesco Girardi– L’era della borraccia e la riduzione dei rifiuti
  • Massimo Centemero– I rifiuti umidi per il biometano ed il compost
  • Roberto Roasio– Il dual-fuel per dare gas alle vecchie signore
  • Stefano Corrò– La microliquefazione del Biometano per i trasporti terrestri e marittimi
  • Carlo Giangregorio– La mobilità elettrica per tutti
  • Fabrizio Piomboni– Dalla rete solo rinnovabili
  • Antonio Trevisi– Il reddito energetico per chi ha bisogno
  • Massimo Venturelli– Sì alle piccole imprese rinnovabili, no agli speculatori
  • Andrea Parrini– Come disinquinare le città utilizzando le due reti energetiche
  • Andrea Ricci– La riduzione del danno per il futuro dei trasporti pesanti
  • Emilio Molinari– Il cappotto invisibile
  • Davide Benedetti– Ecodragaggi e porti green
  • Giampiero Zonta– L’impresa er-etica per un’economia a servizio dell’ambiente e dell’uomo
  • Andrea Grigoletto– Crowdfunding: un’altra finanza è possibile

A tutti gli intervenuti sarà fornita una borraccia e un ricordo dell’evento.

Per chi invece non potrà essere presente sarà a disposizione la diretta streaming ed un webinar a cui chi si iscriverà potrà inoltrare domande ai relatori e al Ministro o al presidente Girotto con risposta in diretta o successivamente in via privata.