Una campagna di informazione utile per tutti

È un progetto che nasce da associazioni, operatori, imprese per valorizzare, migliorare, sviluppare l’energia che viene dal legno.
Nell’interesse dell’ambiente, dei consumatori, del Paese.

L'Italia che rinnova
0%
Risparmio sulla bolletta rispetto alle fonti fossili
0%
Apparecchi a pellet in Europa “Made in Italy”
0%
Emissioni nuovi apparecchi rispetto ai vecchi generatori
0%
Prima energia rinnovabile in Italia
0%
Prima energia rinnovabile nel Mondo

Il Manifesto

Per un calore che unisca ambiente, risparmio e sviluppo valorizziamo la più antica e più moderna delle energie rinnovabili, il legno.

Rinnovare l’energia vuol dire rinnovare la qualità della vita. Di tutti.

Il Legno:

  • È la prima energia rinnovabile (40% nel mondo, 33% in Italia)

  • È la seconda fonte di riscaldamento per le famiglie italiane

  • Consente fino al 75% di risparmio sulla bolletta rispetto alle fonti fossili

  • Genera imprese e posti di lavoro in Italia

  • È un’eccellenza italiana: il 70% degli apparecchi a pellet in Europa sono Made in Italy

  • Valorizza e tutela il patrimonio boschivo italiano

  • Con le altre energie rinnovabili combatte l’effetto serra

  • È tra i settori con i maggiori investimenti in nuove tecnologie

  • Già oggi i nuovi apparecchi abbattono le emissioni fino all’80% rispetto ai vecchi generatori

  • Contribuisce a rispettare i parametri europei sulle energie rinnovabili

Per informazioni: info@italiacherinnova.com

Scopri tutti i vantaggi del legno

Per un calore che unisca ambiente, risparmio e sviluppo valorizziamo la più antica e più moderna delle energie rinnovabili, il legno…

Promotori

Legambiente

Legambiente sostiene e promuove ‘L’Italia che rinnova’ perché è, non solo una importante opportunità per diffondere una cultura attenta all’uso delle rinnovabili e comportamenti di consumo consapevoli e sostenibili, ma anche per raccontare che oggi esistono già alternative valide e sostenibili alle fonti fossili. E se vogliamo puntare davvero ad un futuro 100% rinnovabile dobbiamo far sì che queste tecnologie siano sempre più diffuse.

Katiuscia Eroe, Responsabile Energia, Legambiente
AIEL

L’abbiamo chiamata L’Italia che rinnova, sia per sottolineare la necessità che il nostro Paese raccolga e vinca la sfida della crescita delle energie rinnovabili, di cui le bioenergie sono parte essenziale, sia perché proprio il rinnovarsi del settore, in particolare con i moderni generatori di calore a biomasse legnose , consenta di raggiungere obiettivi di una vera rivoluzione energetica per contrastare gli effetti del cambiamento climatico in atto.

Serve l’impegno di tutti, dai cittadini alle istituzioni, affinché il futuro della valorizzazione energetica delle biomasse sia costruito nel rispetto di una gestione forestale sostenibile e responsabile.

Marino Berton, Direttore Generale, AIEL

Contatti

Ufficio Stampa